Emergenza Terremoto Centro Italia

Struttura abitativa di emergenza (S.A.E.) da occupare in loc. Capoluogo e Pietralta

emergenza terremotoSi informa che, a seguito di assegnazione delle Strutture Abitative di Emergenza (SAE) realizzate sul territorio comunale, sono rimaste non occupate e pertanto libere per eventuali ulteriore assegnazione, le seguenti SAE:

 

- 1 da mq. 40 in loc. Capoluogo N. 1 da mq. 40 in loc. Pietralta.
- 1 da mq. 60 in loc. Pietralta.

Per tale motivo è intenzione di questa Amministrazione procedere all’assegnazione di detti alloggi a nuclei famigliari le cui abitazioni sono rimaste danneggiate dagli eventi sismici ed in possesso dei requisiti, anche se non avevano avanzato precedentemente richiesta.

Si ricorda che ai sensi dell’art. 1 comma 2 dell’ OCDPC 394 del 19/09/16 le SAE sono destinate alla popolazione che abbia un’abitazione danneggiata in cui aveva dimora abituale e continuativa in proprietà, in affitto o abitata ad altro titolo e che risulti inagibile con esito E a seguito della rilevazione effettuata con scheda AeDES, inagibile con esito F di non rapida soluzione, a seguito della rilevazione con scheda AeDES e in Zona Rossa.

Gli interessati all’assegnazione ed in possesso dei requisiti, possono inoltrare richiesta sul modulo allegato che deve essere consegnato all’ufficio protocollo del Comune entro il giorno 30/04/2019.

In allegato l'avviso completo con il modulo

Allegati:
Scarica questo file (MX-2630N_20190314_120446.pdf)Avviso e moduli

vallecast  Comune di Valle Castellana
Via Capoluogo 64010 Valle Castellana TE
Centralino 0861 93130 - Fax 0861 93557
C.F. 80006060679

Posta Elettronica Certificata: postacert@pec.comune.vallecastellana.te.it

Email: protocollo@comune.vallecastellana.te.it