Statuto di comitato per l'indizione di una consultazione referendaria "Valle Castellana nelle Marche"

Pubblicato il 09/05/2019
Ufficio: Notizie

E' costituito, nello spirito della Costituzione della Repubblica Italiana ed ai sensi degli artt. 39 e segg. del Codice civile, un comitato non riconosciuto, con lo scopo di promuovere l'indizione di una consultazione referendaria avente ad oggetto l'annessione del Comune di Valle Castellana al territorio Piceno, che assume la denominazione "Comitato per il Referendum Valle Castellana nelle Marche".

Il comitato ha la sede legale in Valle Castellana (TE), Via Dante Alighieri n° 58 e ha durata fino al momento dell'indizione della consultazione referendaria di cui all'oggetto, ovvero coincidente con il raggiungimento della finalità predetta.

Trascorso tale termine, l'assemblea straordinaria dei promotori potrà, tuttavia, prorogare la durata del Comitato al fine di consentire il raggiungimento delle finalità.

In allegato il documento contenente lo statuto.

Allegati
MX-2630N_20190510_160856.pdf


Notizie Collegate
23/08/2019 Selezione pubblica per l'assunzione di n. 3 istruttore amministrativo tecnico
23/08/2019 Autorizzazione all'aumento del titolo alcolometrico volumico naturale dei vini campagna 2019/2020
21/08/2019 AVVISO CO.TU.GE. CONSORZIO TURISTICO DEL COMPRENSORIO DEI MONTI GEMELLI
09/08/2019 Istituto Comprensivo Civitella - Torricella - Chiusura uffici agosto 2019
09/08/2019 Ordinanza di Interdizione Temporanea al Transito di tratto di Strada Comunale Interna alla Frazione S. Vito
09/08/2019 Campagna informativa sulle attività della rete provinciale per la prevenzione ed il contrasto della violenza

Utilità