Regione Abruzzo
Alto Contrasto Reimposta
Area Protetta
Menu
Menu
Stemma

Statuto di comitato per l'indizione di una consultazione referendaria "Valle Castellana nelle Marche"

Pubblicato il 10/05/2019
Pubblicato in: Notizie

E' costituito, nello spirito della Costituzione della Repubblica Italiana ed ai sensi degli artt. 39 e segg. del Codice civile, un comitato non riconosciuto, con lo scopo di promuovere l'indizione di una consultazione referendaria avente ad oggetto l'annessione del Comune di Valle Castellana al territorio Piceno, che assume la denominazione "Comitato per il Referendum Valle Castellana nelle Marche".

Il comitato ha la sede legale in Valle Castellana (TE), Via Dante Alighieri n° 58 e ha durata fino al momento dell'indizione della consultazione referendaria di cui all'oggetto, ovvero coincidente con il raggiungimento della finalità predetta.

Trascorso tale termine, l'assemblea straordinaria dei promotori potrà, tuttavia, prorogare la durata del Comitato al fine di consentire il raggiungimento delle finalità.

In allegato il documento contenente lo statuto.

 Allegati
MX-2630N_20190510_160856.pdf

Notizie Collegate
30/09/2022 Individuazione di operatori per la fornitura di generi alimentari per la mensa scolastica comunale
27/09/2022 Proroga del termine previsto per la presentazione delle dichiarazioni per la concessione dei sussidi CAS-SAE
23/09/2022 Apertura iscrizioni mensa scolastica a.s. 2022/23
22/09/2022 Rimborsi economici per spese di trasporto scolastico
15/09/2022 Esercizio del voto a domicilio
26/08/2022 AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO SERVIZI CIMITERIALI

Utilità

Amministrazione Trasparente
SUAP
Uffici
Albo Pretorio
IMU
Emergenza Terremoto
Calcolo IUC
Storia
URP